parallax background

Stilnovo Progetti presenta in 10 Corso Como Ledera di Cini Boeri

Ledera

Di giorno ci avvolge la luce naturale, della quale è responsabile il sole che con i suoi raggi proiettati verso la terra fornisce l’energia necessaria allo svolgersi della vita. Vorrei parlare con uno scienziato, un astrofisico, per parlarne più e meglio, ma per presentare una nuova lampada possono bastare le definizioni enciclopediche qui riportate. Il termine luce […] si riferisce alla porzione dello spettro elettromagnetico visibile dall'occhio umano […].

La luce, come tutte le onde elettromagnetiche, interagisce con la materia. I fenomeni che più comunemente influenzano o impediscono la trasmissione della luce attraverso la materia sono: l'assorbimento, la diffusione, la riflessione, la rifrazione e la diffrazione. La riflessione da parte delle superfici, da sola o combinata con l'assorbimento, è il principale meccanismo attraverso il quale gli oggetti si rivelano ai nostri occhi, mentre la diffusione da parte dell'atmosfera è responsabile della luminosità del cielo.

(da: wikipedia.it)

Alcune immagini naturali che appartengono alla nostra esperienza visiva quotidiana possono a volte suggerire spunti progettuali, come il profilo di una nuova fonte luminosa, che ci aiuti nello svolgersi della vita. Questo è stato lo stimolo prodotto dalla linea sinuosa di un ramo d’edera che cresce lungo il muro e che piegandosi segue parte del soffitto.

Abbiamo così sviluppato l’idea in studio, semplificando e schematizzando l’immagine, perché la natura è progettista più brava di noi! una volta definito il modello in carta, abbiamo chiesto a stilnovo e my led di credere in questo progetto e di provare a realizzarlo. In quel momento le due aziende, impegnate nella definizione di nuove tecnologie basate sui led, hanno deciso di sviluppare l’idea di un tubicino luminoso a forma di “ramo”, che emette luce propria, con la possibilità di rendere componibile la lampada e quindi “farla crescere”, proprio come l’edera sul muro.

Cini Boeri